Scidro (Belvedere)

Subcolonia sibarita che sembra essere stata individuata nel comune di Belvedere. Essa sarebbe stata fondata in seguito alla distruzione di Sybaris ad opera di Kroton, essendo i Sibariti necessitati dalla ricerca di una nuova sede.

Di Scidro, dove secondo Erodoto, si rifugiò una parte dei Sibariti scampati nel 510 - 511 a.C. alla sconfitta subita nella guerra con Crotone, non si sà nient'altro. Pare sia rimasta sempre una piccola borgata ricordata da Lico di Reggio e Stefano di Bisanzio, il quale narra della spedizione di Alessandro il Molosso intorno al 330 a.C.. Questo condottiero, a capo della lega italiota combattè nel 389 a.C. una battaglia nel territorio di Laos, una battaglia contro i Lucani. Da alcuni, la colonia laotina è stata situata erroneamente nei pressi di Sapri, da altri, per l'assonanza dei due poleonimi a Papasidero.