AGRICOLTURA E ALLEVAMENTO:

Olio d'oliva, le origini

Vini e liquori

Frumento

Pistacchio e mandorle (Sicilia)

Allevamenti

INDUSTRIA E TRASFORMAZIONE:

Estrattiva e chimica (Sicilia)

Miniere di Zolfo (Sicilia)

Carta (Campania)

Vetri e cristalli (Campania)

Metallurgico (Mongiana ecc)

Metalmeccanica (Pietrarsa ecc)

Marittima (Castellammare di Stabia ecc)

Infrastrutture (ponti, strade ecc)

Tessile (cotone, lino ecc) (Salerno, Sicilia ecc)

La seta (Calabria e Sicilia)

Saline (Puglia, Sicilia, ecc.)

Conceria (Campania)

Corallo (Campania, Sicilia)

Alimentare (pasta, pane, dolci)

Liquorizia (Calabria)

Pesca (tonno, pescespada ecc)

OPERE PUBBLICHE:

Ponte Ferdinandeo sul Gagliano

Prima ferrovia (Napoli-Portici)

Prima illuminazione a gas (Napoli)

Istruzione pubblica nel Regno delle Due Sicilie

ARTE, CULTURA E SCIENZE:

Prima cattedra universitaria di Economia Politica

Orto botanico di Napoli che forniva le erbe mediche alla Facoltà di Medicina

Osservatorio Sismologico Vesuviano (1° al mondo)

Osservatorio Astronomico di Palermo (fondato nel 1801)

Gabinetto di Fisica del Re

Accademie Culturali (la più famosa l'Ercolanense fondata nel 1755)

Teatri (tra cui il famoso e più antico San Carlo di Napoli)

Primati nella musica (valide tuttora)

Conservatori Musicali (tra cui il più prestigioso S. Pietro a Maiella)

Arte e scultura

Grande interesse per l'archeologia (con l'avvio degli scavi di Ercolano e Pompei iniziati nel 1738)